Ci sono molti falsi miti sulle lenti a contatto e può essere difficile separarli dalla realtà. Ecco alcuni luoghi comuni falsi sulle lenti a contatto!

+Le lenti a contatto sono scomode

Le lenti a contatto morbide sono molto confortevoli, semplici da usare e richiedono solo pochi minuti per abituarsi al loro uso. La maggior parte dei portatori sostiene che indossando le lenti a contatto ACUVUE® OASYS® e 1•DAY ACUVUE® Trueye® sembra quasi di non portare alcuna lente.

+Non puoi portare le lenti a contatto se sei astigmatico

Al giorno d’oggi le persone con astigmatismo possono indossare le lenti a contatto grazie, ad esempio, alla nostra tecnologia di Sistema a Stabilizzazione Accelerata (ASD), che sfrutta il movimento del battito delle palpebre per aiutare a mantenere le lenti sempre in posizione corretta, così che non si spostino quando ammicchi, sposti lo sguardo, o muovi la testa.

Se sei astigmatico e vuoi indossare lenti a contatto giornaliere usa e getta, prova 1•DAY ACUVUE® MOIST® for ASTIGMATISM. Se preferisci lenti a contatto a ricambio frequente, prova ACUVUE® OASYS® for ASTIGMATISM.

+Le lenti a contatto possono provocare infezioni agli occhi

Se segui la corretta procedura di pulizia e manutenzione, il rischio di infezioni è molto basso. Lavati sempre bene le mani prima di toccare le lenti e segui i consigli dell’Ottico sulla loro cura.

+Le lenti a contatto possono finire dietro l’occhio

È fisicamente impossibile che la lente finisca ‘dietro’ l’occhio. Una sottile membrana ricopre l’occhio e lo connette internamente alla palpebra, evitando che qualsiasi cosa finisca dietro l’occhio. Le lenti non si possono quindi spostare dalla superficie anteriore dell’occhio.

+Le lenti a contatto possono restare incastrate nell’occhio

Le lenti a contatto non restano mai incastrate nell’occhio e possono essere facilmente rimosse con il metodo raccomandato dall’Ottico.

+È difficile aver cura delle lenti a contatto

Prendersi cura delle lenti a contatto è semplice e non dà praticamente problemi. Pulire e riporre le lenti a contatto a ricambio frequente occupa davvero pochi dei 1.440 minuti che compongono la giornata. E se scegli lenti a contatto giornaliere usa e getta, ti basterà semplicemente toglierle e gettarle alla fine della giornata.

+Le lenti a contatto possono fuoriuscire dall’occhio e andare perdute

Se indossate nel modo corretto, le lenti a contatto stanno al loro posto. Anche nella rara occasione in cui una lente a contatto morbida dovesse muoversi dalla posizione corretta, rimane nell’occhio sino a quando non la togli. Sbattere alcune volte le palpebre dovrebbe riportare la lente nella posizione corretta. In caso contrario, lavati le mani e massaggia delicatamente la palpebra, oppure sposta la lente con il dito.

+Bambini e ragazzi non possono portare le lenti a contatto

Molti ragazzi e perfino bambini portano le lenti: l’utilizzo corretto dipende più da atteggiamenti e comportamenti responsabili che dall’età. Chiedi consiglio all’Ottico e leggi il nostro articolo su lenti a contatto per bambini e ragazzi.

+Le persone sopra i quarant’anni non devono indossare le lenti a contatto

Le lenti a contatto possono essere portate a qualsiasi età. Con l’avanzare dell’età, molte persone hanno bisogno degli occhiali da lettura. Se porti le lenti non avrai il fastidio di cambiare occhiali per leggere un giornale, un libro o un menù.

+Le lenti a contatto possono aumentare la miopia nei bambini

I bambini che indossano le lenti a contatto non subiscono un incremento della miopia rispetto ai bambini che indossano gli occhiali.

+Ho bisogno degli occhiali solo per guidare

Se hai bisogno di una correzione visiva per guidare, trarrai sicuramente vantaggio dal godere della stessa visione nitida e chiara per altre attività. Le lenti a contatto aiutano a mantenere una visione nitida. E, a differenza degli occhiali, non si sporcano, non si appannano, non cadono, non si rompono e non ostacolano la visione periferica.

A questo punto abbiamo sfatato tutti i falsi miti sulle lenti a contatto! Ora leggi i benefici delle lenti a contatto in questa sezione apposita.